Richiedi la disponibilità a tutti gli esercizi:
dal:   al:

Tradizione e cultura ladina in Val Gardena

Il cuore della tradizione e cultura ladina in Val Gardena è la lingua.
Il ladino gardenese è strettamente correlato con il ladino delle valli limitrofe Val Badia, Val di Fassa, Livinallongo e Ampezzo ed ha una grande somiglianza con la lingua romancia del Cantone dei Grigioni in Svizzera.

Il ladino è una lingua retoromana. È la lingua più antica della regione alpina e risale al periodo della presenza dei romani in questa zona. Il ladino si è sviluppato dalla fusione del latino volgare con la lingua regionale.

La migrazione rappresentava una grave minaccia per la lingua, che è sopravvissuta solo in alcune valli laterali e per molto tempo non è stata riconosciuta ufficialmente. Oggigiorno in Alto Adige, oltre al tedesco e italiano, il ladino è riconosciuto come terza lingua ufficiale.

I gardenesi sono fieri della loro tradizione e cultura. Il ladino è materia obbligatoria nelle scuole ladine. Trasmissioni televisive, una stazione radio e varie pubblicazioni in ladino contribuiscono a preservare la lingua e quindi la tradizione e cultura della Val Gardena.